Sabato scorso ho presenziato alla festa di inaugurazione di una bellissima casa di un cliente appartenente alla comunità cinese.

A Prato si trova la Chinatown più grande e importante d’Italia, al pari di quelle di Milano e Roma. Praticamente in alcuni quartieri sembra di essere a Shanghai!

Sebbene sia iniziato un processo di integrazione tra comunità, dato che i giovani di seconda generazione frequentano le scuole e si trovano bene con i ragazzi italiani, è invece un po’ più difficoltoso parlare di vera e propria integrazione per quei cinesi che magari sono qui da una ventina d’anni e che comunque continuano a frequentare connazionali e a parlare prevalentemente cinese.

Le curiosità sulla comunità cinese in Italia possono essere tante e delle più varie!

Secondo alcuni recenti studi, per esempio, la comunità cinese è composta in netta maggioranza da donne e bambini, e le loro occupazioni principali sarebbero la ristorazione (addirittura per un  70%!!!) e il commercio (al 20%).

Il primo tempio buddhista cinese in Italia, il Puhua Si 普花寺, si trova proprio a Prato e fu inaugurato nel 2009.

Il web è pieno di altre piccole e grandi curiosità, aneddoti e storie interessanti!

 

Ma torniamo alla nostra inaugurazione, per giungere alla questione che mi ha maggiormente colpito.

La casa è stata totalmente avvolta da un grandissimo fiocco rosso: l’effetto era quello di un edificio completamente “impacchettato”, proprio come fosse un enorme dono!

E questo immenso fiocco rosso ha colpito il mio immaginario e la mia curiosità: l’ho trovata veramente un’iniziativa divertente e interessante!

Curiosando e leggendo qua e là sulle usanze cinesi ho scoperto che:

In Cina il colore rosso, che corrisponde al Movimento Fuoco, simboleggia fortuna e gioia.

Il rosso si trova dappertutto durante il Capodanno cinese, e anche nel corso di molte altre feste popolari e occasioni di riunioni familiari.

Una busta rossa contenente un regalo in denaro è tradizionalmente offerta in occasioni speciali. È un colore assolutamente vietato nei funerali!

Anche nella Cina moderna il rosso resta un colore molto popolare, è associato al comunismo, alla rivoluzione comunista, ed è il colore predominante della bandiera della Repubblica Popolare Cinese.

Tutte cose importanti e di rilievo per questa cultura!

L’idea, quindi, di trovare interamente avvolto un edificio da questo fiocco rosso fuoco, in occasione di una inaugurazione, improvvisamente mi è stata chiara e lampante!

In effetti, quale modo migliore per augurare Fortuna e Gioia il giorno in cui vai ad inaugurare il luogo dove ti troverai a vivere per gli anni a venire, dove passerai le tue giornate in famiglia, dove cresceranno i tuoi figli, e dove il senso di appartenenza ad un nucleo familiare trova la sua massima espressione.

La casa, il luogo dove la famiglia si sente felice.

Anzi, fortunata e gioiosa.

Per dirlo con un colore: dove la famiglia si sente “rossa”

2018-05-04T10:35:00+00:00

Leave A Comment